Una coppia sudafricana che vive a Dubai ha corso una maratona sul balcone del loro appartamento e adesso vuole lanciare una fida globale per “aiutare le persone a scrollarsi di dosso la tristezza da coronavirus”. Collin Allin, 41 anni, e la moglie Hilda hanno coperto la distanza di 42,2 chilometri effettuando 2.100 giri del loro terrazzo di 20 metri quadrati in cinque ore, nove minuti e 39 secondi. La loro figlia di 10 anni, Geena, ha assistito i genitori con musica, bevande e snack. “Ce l’abbiamo fatta #balconymarathon”, ha scritto Allin su Instgram annunciando di voler organizzare “una corsa globale e più inclusiva, per tutte le persone in isolamento”. Collin e Hilda non sono i primi né i soli ad aver tentato l’impresa di correre una maratona sul balcone. Il 32enne francese Elisha Nochomovitz ci è riuscito su un terrazzino di appena 7 metri.

Negli Emirati arabi uniti – dove ci sono 468 casi di Covid-19 e due morti – non c’è ancora un vero e proprio regime di quarantena, se non per un lockdown di quattro giorni, da giovedì a oggi, imposto dal governo per effettuare la sanificazione dei trasporti pubblici.

Memoriale Coronavirus

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, l’applauso dei duchi di Cambridge per medici e infermieri: George, Charlotte e Louis partecipano al flash-mob

next
Articolo Successivo

Coronavirus, due ottantenni innamorati si salutano ogni giorno sul confine tra Germania e Danimarca

next