Piazza Affari fallisce il rimbalzo e dopo un timido tentativo di ripresa, all’indomani della peggior seduta dal 2016 ha chiuso le contrattazioni in perdita dell’1,44%. Ancora in rialzo, invece, lo spread che ha ripreso a correre aumentando di quasi il 4% a 148,8 punti base, complice soprattutto la fuga degli investitori sui Bund tedeschi che hanno guadagnato nuovo terreno sull’Italia.

Il Ftse Mib è finito di nuovo in preda alle vendite scatenate dai timori per la diffusione del coronavirus. Banca Popolare di Milano è maglia nera della seduta con un crollo superiore al 4%. Oltre ai titoli dell’industria, infatti, è il comparto finanziario a risentire maggiormente delle pressioni sui mercati e sul mercato obbligazionario italiano.

E se Milano piange, il resto d’Europa non ride certo. Anzi. A Londra il Ftse100 ha perso quasi il 2%, a Francoforte il Dax ha lasciato l’1,88% e a Parigi il Cac40 ha ceduto l’1,94%. Ma la peggiore è stata Madrid dove l’indice Ibex ha chiuso con un rosso del 2,45% a 9.250,8 punti.

Memoriale Coronavirus

Il Fatto Economico - Una selezione dei migliori articoli del Financial Times tradotti in italiano insieme al nostro inserto economico.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, le aziende del turismo: “Situazione fuori controllo, c’è psicosi”. Dall’Irlanda a Israele: “Non andate in Italia”

next
Articolo Successivo

Coronavirus, l’economista: “Nel primo trimestre inevitabile un forte calo del pil. E il turismo soffrirà per almeno un anno”

next