Si chiamerà MC20 la nuova supersportiva Maserati che finora abbiamo visto solo camuffata (tale è nella foto qui sopra), e che debutterà ufficialmente a fine maggio a casa sua, cioè a Modena. Un nome che è tutto un programma, dal momento che è un chiaro riferimento alla vocazione sportiva del Tridente: MC sta infatti per Maserati Corse, mentre 20 si riferisce all’anno in corso. Un anno che segnerà l’inizio di una nuova era per il marchio italiano, che come abbiamo scritto qualche giorno fa ripartirà dall’elettrificazione.
La nuova MC20, con la quale il Tridente tornerà alle competizioni sportive, è l’evoluzione naturale della pluripremiata MC12, e verrà prodotta nello stabilimento di Viale Ciro Menotti a Modena, dove sono stati avviati da tempo dei lavori di aggiornamento della linea di produzione, destinata ad ospitare anche una versione elettrica del modello. Verrà inoltre costruita anche una linea di verniciatura, con tecnologie innovative a basso impatto ambientale.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Hyundai i30, svelate le prime immagini della nuova berlina coreana

next
Articolo Successivo

Aspark Owl, sbarca a Ginevra l’hypercar elettrica da 400 km/h e 3 milioni di euro – FOTO

next