Un 28enne bresciano è stato fermato nella notte con l’accusa di aver ucciso Francesca Fantoni, la 39enne scomparsa sabato sera e trovata morta in un parco pubblico di Bedizzole (Brescia) lunedì mattina. Il giovane, Andrea Pavarini, non ha confessato l’assassinio. Si trova in carcere a Brescia. Sul corpo della donna erano ben visibili i segni di strangolamento. Così in caserma erano stati ascoltati amici e parenti. Fino al fermo del 28enne disposto dalla Procura di Brescia, che indaga con i carabinieri.

Francesca Fantoni viveva con i genitori, non era sposata e soffriva di problemi psichici. Non era la prima volta che si allontanava da casa. Ma c’è di più: la donna era stata in classe alle superiori con Elena Lonati, anche lei bresciana, uccisa nell’estate del 2006 a soli 23 anni. Come riportato dal Giornale di Brescia le due frequentavano la scuola delle suore Canossiane. “È pazzesco come due ragazze, amiche e vicine di banco siano state entrambe uccise”, hanno commentato le compagne di allora.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Brescia, trovato in un parco il cadavere di una donna scomparsa: si indaga per omicidio

next
Articolo Successivo

Assalto a portavalori sulla A1, barriere di auto bruciate e chiodi sull’asfalto: il furgone blindato si è rifugiato in un autogrill

next