Un 28enne bresciano è stato fermato nella notte con l’accusa di aver ucciso Francesca Fantoni, la 39enne scomparsa sabato sera e trovata morta in un parco pubblico di Bedizzole (Brescia) lunedì mattina. Il giovane, Andrea Pavarini, non ha confessato l’assassinio. Si trova in carcere a Brescia. Sul corpo della donna erano ben visibili i segni di strangolamento. Così in caserma erano stati ascoltati amici e parenti. Fino al fermo del 28enne disposto dalla Procura di Brescia, che indaga con i carabinieri.

Francesca Fantoni viveva con i genitori, non era sposata e soffriva di problemi psichici. Non era la prima volta che si allontanava da casa. Ma c’è di più: la donna era stata in classe alle superiori con Elena Lonati, anche lei bresciana, uccisa nell’estate del 2006 a soli 23 anni. Come riportato dal Giornale di Brescia le due frequentavano la scuola delle suore Canossiane. “È pazzesco come due ragazze, amiche e vicine di banco siano state entrambe uccise”, hanno commentato le compagne di allora.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Brescia, trovato in un parco il cadavere di una donna scomparsa: si indaga per omicidio

next
Articolo Successivo

Assalto a portavalori sulla A1, barriere di auto bruciate e chiodi sull’asfalto: il furgone blindato si è rifugiato in un autogrill

next