Si avvicina sempre più la ripresa del mondiale di Formula 1 e tra pochi giorni, ormai, comincerà la lunga serie di presentazioni delle nuove monoposto. Da che punto di partenza tecnico prendono il via i team di Formula 1 e quali possono essere le prospettive e gli obiettivi da centrare?

Concentriamoci su i tre top team che hanno monopolizzato le prime posizioni degli ultimi campionati, ovvero: Mercedes, Ferrari e Red Bull. Il titolo mondiale piloti e costruttori passerà ancora una volta da loro con a contenderselo quattro piloti su sei con buona pace di Bottas e Albon.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

F1, Ferrari presenta la SF1000: il Tricolore sul musetto, numeri in stile Anni 70. Binotto: “Miglioreremo sull’affidabilità” – FOTO

next