Ho subìto un infortunio“, aveva detto Andrea Vianello quando la sua trasmissione su RaiTre, Rabona, fu sospesa. Ex direttore di RaiTre, editorialista del Tg2, conduttore radiofonico e televisivo, scrittore e penna molto amata anche sui social, oggi Vianello ha rivelato il perché di quella interruzione: un ictus. “Il 2 febbraio dello scorso anno ho avuto un ictus, ho subito un’operazione d’urgenza, e quando mi sono risvegliato non riuscivo più a parlare. Proprio io, che sapevo solo parlare: non potevo dire nemmeno i nomi dei miei figli. Questo libro è stata la mia terapia e la mia speranza”. Il libro si intitola Ogni Parola che Sapevo ed esce oggi per Mondadori.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Manuela Moreno, furto nella sede Rai di Saxa Rubra: “Mi hanno rubato le scarpe, il ladro ha scassinato l’armadietto”

next
Articolo Successivo

Regina Elisabetta, sì alla nuova vita di Harry e Meghan: “Rispettiamo la loro scelta. Non vogliono dipendere da soldi pubblici”

next