Ridurre la circolazione delle auto in città è necessario. È questa l’opinione di gran parte delle persone con le quali abbiamo dialogato in strada. “È prima di tutto un problema di mentalità: molti potrebbero fare a meno dell’automobile e usare i mezzi pubblici“, spiegano alcuni. “Tanto più – aggiungono altri – che ora è disponibile, oltre ai mezzi pubblici, un ventaglio di mezzi alternativi in sharing: auto, bici, scooter, monopattini elettrici”. Altri ancora vedono l’unica possibilità di cambiamento nel rinnovamento tecnologico: “Il governo centrale deve incentivare in maniera decisa il passaggio all’auto elettrica”. Ma c’è chi ritiene indispensabili drastici provvedimenti delle autorità pubbliche: “Di fronte all’inquinamento che si registra a Milano, una vera e propria emergenza di salute pubblica, le istituzioni dovrebbero vietare l’uso dell’auto in città, non c’è più tempo da perdere”. E voi che ne dite?

Fatto for future - Ambiente: le storie più importanti per il futuro del nostro pianeta, con dossier, approfondimenti e video per essere sempre informato

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

MANI PULITE 25 ANNI DOPO

di Gianni Barbacetto ,Marco Travaglio ,Peter Gomez 12€ Acquista
Articolo Precedente

Foggia, il Tar respinge il ricorso degli ambientalisti e dà l’ok alla costruzione del deposito di Gpl più grande d’Europa

next
Articolo Successivo

Clima, nel 2020 vogliamo un miliardo di persone in piazza. Davanti a noi c’è un’occasione unica

next