Momenti di imbarazzo nella prima puntata della nuova edizione di Masterchef. I nuovi concorrenti si sono presentati al pubblico e si sono cimentati nelle prime prove ai fornelli. Proprio durante una di queste, una concorrente, la signora Maria Assunta, si è lasciata andare a una considerazione molto personale nei confronti di uno dei giudici, Giorgio Locatelli. “Che bello… Ma sa che lei è proprio bello?“, gli ha detto con occhi dolci mentre si cimentava nella preparazione del suo piatto.

Parole che hanno scatenato un divertente siparietto con gli altri due giudici della trasmissione, Bruno Barieri e Antonino Cannavacciuolo: “Solo lui eh?”, ha domandato infatti Barbieri in tono ironico, mentre Cannavacciuolo ha voluto precisare: “No no fermi, il bello è lui?“. Locatelli, visibilmente imbarazzato, ha ringraziato la concorrente ed è stato al gioco ma la signora ha poi rincarato la dose: “Io anche con le mie colleghe parlo dello chef Locatelli“, ha aggiunto. “Eh lo chef Locatelli piace, eh sì”, le ha replicato allora Barbieri. Poi, accortasi dell’imbarazzo del giudice che non sapeva più dove guardare, la concorrente ha precisato: “Piace perché è visto come un signore”.

Visualizza questo post su Instagram

TAGGA LE AMICHE CHE SONO INNAMORATE DI @giorgiolocatelli1 ???????? #MasterChefIt

Un post condiviso da MasterChef Italia (@masterchef_it) in data:

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sono le Venti, al via il nuovo programma di informazione di Peter Gomez: da gennaio sul Nove

next
Articolo Successivo

Enrico Mentana sbotta contro la regia, poi si accorge di essere in diretta e si scusa: “I panettoni ci hanno rallentato i riflessi”

next