Un convoglio della linea 1 della metropolitana ha fatto una brusca frenata alla fermata San Babila della M1, in pieno centro a Milano. Sul posto sono intervenute 4 ambulanze e 2 automediche per valutare le condizioni di salute di una ventina di passeggeri coinvolti.

Il treno viaggiava in direzione nord verso Sesto San Giovanni e al momento la circolazione dei treni è bloccata fra le fermate di Cairoli e Palestro, dove sono attivi bus sostitutivi, e rallentata sul resto della linea.

Le ragioni della frenata sono ancora da accertare. Di certo, si tratta dell’ennesimo caso a Milano. L’ultimo era avvenuto il 27 novembre, sempre sulla linea rossa, e aveva provocato 11 feriti lievi.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

MANI PULITE 25 ANNI DOPO

di Gianni Barbacetto ,Marco Travaglio ,Peter Gomez 12€ Acquista
Articolo Precedente

Concorsi truccati in cambio di mazzette: quattro arresti tra cui il sindaco di Sant’Anastasia (Napoli)

next
Articolo Successivo

Savona, il collasso delle infrastrutture investe l’entroterra. E la ‘Montagna degli Amaretti’ rimane isolata

next