“Ai Benetton vanno revocate le concessioni, abbiamo iniziato 6 mesi fa il procedimento. Chi ci ha bloccato fino a 4 mesi fa? La Lega che ha sempre sostenuto che i Benetton dovevano rimanere”. Lo ha detto Luigi Di Maio nel corso di una diretta Facebook. “Abbiamo di fronte concessionari che con i nostri soldi hanno fatto profitti e non li hanno messi nella manutenzione. A tal punto hanno fatto profitti che l’estate scorsa è caduto un ponte”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Fondazione Open, Marattin: “Se ci sarà processo aspettiamo la Cassazione. Do ut des tra gruppo Toto e Renzi? Non ho visto nulla di strano”

next
Articolo Successivo

Fondazione Open, Renzi attacca i giudici come Berlusconi: da ‘cancro’ del Cavaliere a ‘vulnus della vita democratica’ del leader di Italia Viva

next