“Ai Benetton vanno revocate le concessioni, abbiamo iniziato 6 mesi fa il procedimento. Chi ci ha bloccato fino a 4 mesi fa? La Lega che ha sempre sostenuto che i Benetton dovevano rimanere”. Lo ha detto Luigi Di Maio nel corso di una diretta Facebook. “Abbiamo di fronte concessionari che con i nostri soldi hanno fatto profitti e non li hanno messi nella manutenzione. A tal punto hanno fatto profitti che l’estate scorsa è caduto un ponte”

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Fondazione Open, Marattin: “Se ci sarà processo aspettiamo la Cassazione. Do ut des tra gruppo Toto e Renzi? Non ho visto nulla di strano”

next
Articolo Successivo

Fondazione Open, Renzi attacca i giudici come Berlusconi: da ‘cancro’ del Cavaliere a ‘vulnus della vita democratica’ del leader di Italia Viva

next