Su Autostrade “la procedura è in atto, è in corso e non si è mai interrotta: dal momento in cui è stato contestato ad Aspi l’oggettivo inadempimento legato al crollo del ponte Morandi la procedura è andata avanti”. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, rispondendo a una domanda dei cronisti relativa revoca della concessione ad Autostrade. “Stiamo via via acquisendo elementi – ha detto nel corso della conferenza stampa con i ministri De Micheli e Costa per fare il punto sul maltempo in Liguria – adesso, lo possiamo anticipare, siamo pressoché in dirittura di arrivo. Il procedimento amministrativo è in corso e ora si tratta di trarre le fila, sapendo, come abbiamo sempre detto, che non intendiamo fare sconti: il nostro obiettivo è tutelare non l’interesse privato ma l’interesse pubblico, quello dei cittadini”

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Biella, il consiglio comunale fa dietrofront: “Conferiamo la cittadinanza alla Segre”

next
Articolo Successivo

Anche la mia destra è un po’ sardina

next