I tre leader delle Sardine di Bologna, Ferrara e Parma, rispettivamente Mattia Santori, Lorenzo Donnoli e Joy Temiloluwa Olayanju, sono stati ospite di Corrado Formigli a Piazzapulita, su La7. Il giornalista e conduttore ha mostrato loro un sondaggio secondo cui le proteste di piazza di questi giorni sarebbero la massima espressione di opposizione alla politica salviniana. E Santori ha confermato: “Siamo il principale nemico di Salvini“.

I tre si sono dichiarati apartitici, ma alla domanda diretta “vi considerate persone di sinistra” hanno risposto in modo affermativo. Poi la riflessione di Santori sul M5s, inizialmente molto popolare tra i giovani: “Erano fin dalla nascita populisti. Noi cerchiamo altro”.

Video La7

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

La7, Gene Gnocchi mostra i cimeli del museo PierLouvre Bersani: dal carteggio con le ‘sardine’ al palo del ‘bunga bunga’ con Cuperlo e D’Alema

prev
Articolo Successivo

Sardine, Sallusti: “Sono fasciocomunistelli. Secondo me sono allevati nell’acquario del Pd”. Cacciari e Cuperlo in coro: “Magari”

next