Dopo la tregua nel giorno del voto per le elezioni del 10 novembre, da due giorni sono riprese le tensioni in Catalogna. Al confine tra Spagna e Francia, le proteste organizzate dagli indipendentisti di Tsunami Democratic si sono trasformate in scontri tra dimostranti e forze di polizia francese. Anche oggi un corteo ha tentato di bloccare l’autostrada che dalla Spagna entra in Francia e le forze dell’ordine transalpine hanno caricato i dimostranti che avevano oltrepassato la frontiera a La Junquera. Per frenarli, gli agenti hanno usato lacrimogeni e spray al peperoncino, causando alcuni feriti.

L’intervento della polizia è riuscito a disperdere parzialmente il gruppo di manifestanti, con oggetti di ogni tipo e spranghe usati per bloccare la strada che sono poi stati rimossi e una ventina di persone che, secondo la stampa locale, sono state fermate. Per evitare un nuovo agglomerato di manifestanti e un altro tentativo di blocco della via di comunicazione tra i due Paesi, l’area è ancora presidiata dalle forze dell’ordine. Le manifestazioni, secondo quanto riportato dai gruppi indipendentisti alla testa del corteo, continueranno però anche domani, a conclusione della tre giorni di proteste organizzate dopo le elezioni.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Jimmy Carter ricoverato in ospedale. A 95 anni dovrà operarsi per ridurre un’emorragia alla testa provocata da una caduta

next
Articolo Successivo

Israele, razzo sull’autostrada sfiora le macchine: il momento dell’esplosione catturato dalle telecamere

next