Sono stanca, ho sopportato di tutto, anche quando dissero che mio fratello era stato ucciso senza fare nomi e niente. Mio fratello aiutava tutte le persone in difficoltà, era buono e altruista ed esigo che nessuno lo tocchi! Dire su di lui cose non vere è un peccato mortale perché lui non si può difendere”. È lo sfogo fatto all’Adnkronos da Anna Gaetano, la sorella di Rino Gaetano, che ha voluto rispondere a quanto accaduto nell’ultima puntata di ‘ItaliaSì’, il programma condotto su Rai1 da Marco Liorni, dove è stata ospite una signora che si è presentata col nome di Ada Pometti sostenendo di essere la ‘Gianna‘ dell’omonima e celebre canzone di Rino Gaetano.

La Gianna della canzone non è mai esistita -ha replicato la sorella di Rino Gaetano- la Gianna del brano doveva chiamarsi Anna perché era un omaggio che voleva fare mio fratello a me ma non suonava bene perciò hanno deciso di farlo diventare ‘Gianna’. La signora (Ada Pometti, ndr) su Raiuno ha recitato per tutto il tempo raccontando un sacco di menzogne, e lo ha fatto pure male. Forse – ha proseguito Anna Gaetano – lo ha fatto per farsi un po’ di pubblicità, ha detto anche che quando ha conosciuto mio fratello era alto e biondo ma Rino non è mai stato biondo, è stato sempre moro!”

“Probabilmente sabato prossimo ‘ItaliaSì’ mi farà un’intervista telefonica perché io non voglio apparire – ha aggiunto -, sono stata male, ho avuto il cancro due volte e non voglio nemmeno arrabbiarmi. Solo i familiari possono parlare di Rino -continua la sorella- inutile chiamare gli estranei che non c’entrano niente! Gli estranei stessero a casa loro e parlassero della loro famiglia”, ha concluso la sorella di Rino Gaetano.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ben Affleck ancora ubriaco e barcollante a una festa di Halloween: “È successo, è stato un errore”. Con lui c’è l’ex moglie

next
Articolo Successivo

Forbes, Leonardo Del Vecchio del gruppo Luxottica è il più ricco d’Italia

next