Francesca Barra e Claudio Santamaria sono stati ospiti di Silvia Toffanin nel salotto di Verissimo dove hanno presentato il loro primo romanzo scritto insieme, a quattro mani, “La giostra delle anime“. È stato così che, parlando della stesura del libro, l’attore ha rivelato: “Ci siamo scannati su ogni capitolo, ogni personaggio. Ma da due punti di vista diversi è nata una grande creatività”. Francesca Barra invece, ha voluto ricordare il loro primo appuntamento: “Siamo usciti a cena senza ‘intenzioni bellicose’. Lui era un fiume in piena, mi raccontava tutta la sua vita. Era così energico e con un sorriso pulito. Ci siamo seduti su un marciapiede vicino al Colosseo e lì qualcosa è successo. Non ci siamo più lasciati”. E poi i due si sono lasciati andare ad un bacio, tra gli applausi del pubblico.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

“Boicottiamo i prodotti turchi”: l’appello con il codice a barre rimbalza sui social, ma è una bufala. Ecco perché

next
Articolo Successivo

Alessandro Haber: “Una volta chiesi a mia madre se avesse mai fatto un pom***o a mio papà e lei mi rispose: ‘Ma cosa dici, Sandrino!'”

next