“Siamo preoccupati perché le sentenze si rispettano ma questa della Cedu apre uno scenario che non ci lascia tranquilli. Rischia di mettere la stura a tanti altri ricorsi”. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte durante l’intervista doppia con Luigi Di Maio a Italia 5 stelle, rispondendo a una domanda sulla sentenza che chiede sia modificato l’ergastolo ostativo italiano. “Ora si dovrà esprimere la Corte costituzionale e dobbiamo aspettare. Ma confidiamo che possa tenere i nostro impianto perché proprio di fronte a queste modalità di affiliazione, è efficace”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Italia 5 Stelle, irruzione di contestatori per stop armi alla Turchia. E Di Maio risponde dal palco: “Lunedì chiederò che tutta la Ue lo faccia”

next
Articolo Successivo

M5s, lungo applauso e standing ovation per Falcone e Borsellino a Italia 5 stelle

next