Durante la prima puntata della nuova stagione di Fratelli di Crozza – in onda tutti i venerdì in prima serata sul NoveMaurizio Crozza diventa Jovanotti, rockstar del buon senso e dell’ordine: “Io non sono come i Rolling Stone che spaccavano tutto, ai concerti in tasca ho sempre vinavil e colla”. E canta: “Io penso positivo e aggiusto tutto con l’adesivo, io sono un bravo ometto pulisco tutto, passo il folletto”.

Live streaming, episodi completi e clip extra su Dplay.com (http://it.dplay.com/)

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Crozza nei panni di Conte, Grillo, Zingaretti e Berlusconi intorno a un tavolo a sfottere Salvini: “Gli tassiamo il mojito, poi riapriamo i porti”

next
Articolo Successivo

Crozza è il ministro dell’Economia Gualtieri: “Aumento dell’Iva, tassa sulle merendine?”. Le risposte con la chitarra sono uno spasso

next