Cristina Chiabotto ha sposato l’imprenditore Marco Roscio. La coppia, insieme da circa due anni, ha detto sì nella chiesa di Sant’Uberto a Venaria Reale, comune in provincia di Torino, per poi continuare i festeggiamenti all’interno della Reggia. La storia d’amore con Roscio, direttore generale della cartiera Giacosa di Front, era iniziata poco dopo la rottura tra la ex miss Italia e lo storico fidanzato, Fabio Fulco, la relazione era durata 12 anni.

La Chiabotto ha condiviso su Instagram una foto del matrimonio che immortala i neo sposi durante il tradizionale lancio del riso. Con tanto di commento: “21 settembre 2019. Che sia una cosa sola”. Seguito poi da tanti messaggi di auguri da parte dei fan.

Visualizza questo post su Instagram

…21 Settembre 2019 Che sia una cosa sola. ♥️ @mrouge7

Un post condiviso da Cristina Chiabotto (@vanillagirl_86) in data:

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Franco Zeffirelli, il Portofino International Festival celebra il Maestro con una serata commemorativa

next
Articolo Successivo

X Factor 13, le immagini dell’ultima puntata di Auditions. Ora si fa sul serio: ecco le squadre assegnate ai quattro giudici

next