L’attore e comico Kevin Hart è rimasto coinvolto in un brutto incidente stradale e ora si trova ricoverato in ospedale con “gravi lesioni alla schiena“. Lo schianto è avvenuto all’una di domenica mattina sulla Mulholland Drive, strada tortuosa e pericolosa di Hollywood, come riferisce il sito Tmz. L’attore era a bordo della sua Plymouth Barracuda comprata a luglio per festeggiare il suo 40esimo compleanno ma al volante non ci sarebbe stato lui. L’auto è andata a sbattere contro un guard rail sfondandolo: dalle immagini pubblicate dal sito americano si vede come il tetto della vettura sia rimasto completamente schiacciato nell’impatto.

A bordo della macchina erano in tre: insieme all’attore, oltre all’uomo che guidava c’era anche una donna. Ad avere gravi lesioni alla schiena è anche la persona che si trovava al volante che, secondo la polizia, non aveva bevuto. Per la donna invece non sono state necessarie cure ospedaliere. Hart sarebbe stato il primo a scendere dal veicolo e secondo un testimone, un membro del suo staff lo avrebbe fatto salire a bordo di un suv e portato in un primo momento nella sua casa che si trova nelle vicinanze dell’incidente. Alla fine però è stato portato in ospedale.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Francesco Zampaglione, il fratello del leader dei Tiromancino: “La rapina? Era solo un atto dimostrativo”

next
Articolo Successivo

Marco Bianchi, lo chef: “Così ho detto a mia moglie e a nostra figlia che sono gay e amo Luca”

next