Brad Pitt è sempre Brad Pitt. Ma guai a dire che è ancora un sex symbol (nonostante lo sia, eccome): “Quando mi dicono che sono ancora un sex symbol, scuoto la testa e svicolo“, ha detto in un’intervista rilasciata al Corriere della Sera. È lui la vera star del Festival del Cinema di Venezia. Anzi, la vera stella, per restare nell’ambito del film che presenta, Ad Astra. Dal regista James Gray, storia di un astronauta che va nello spazio in cerca del padre, astronauta anche lui, disperso. “È stata la mia più grande sfida come attore: tirar fuori emozioni, solo, nello spazio, senza una vita affettiva. E poi sul set, in tuta, me ne stavo lì a penzolare dai fili, sospeso a dieci metri da terra”, ha raccontato l’attore. Anche se il viaggio più avventuroso della sua vita è stato quando “da ragazzo ho lasciato il Missouri e sono andato a Los Angeles con 2-300 dollari in tasca, senza conoscere nessuno, senza la minima idea di quello che avrei fatto. Sono un miracolato che ha vinto la Lotteria, e resto un istintivo”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Francesco Zampaglione, arrestato per rapina il fratello di Federico dei Tiromancino

next
Articolo Successivo

Donna colpita da arresto cardiaco sul treno, un medico romano la salva dopo 40 minuti di massaggio cardiaco

next