Elisa Isoardi non sarà sola alla conduzione de La Prova del Cuoco. Ad affiancarla ci sarà infatti Zenit, il suo barboncino toy di 6 anni. Il motivo non è solo quello di potarsi il cane al lavoro ma, come la stessa conduttrice ha spiegato a Tv Sorrisi e Canzoni, l’idea di dare spazio a un vero e proprio momento dedicato alla cucina per animali: “Zenit parteciperà al programma perché da settembre avremo uno ‘chef dog’ che insegnerà a preparare ricette adatte a cani e gatti. Quindi scopriremo se possono mangiare le uova, quanto sale possiamo mettere nei loro pasti… Un tempo eravamo abituati a dare loro gli avanzi. Oggi, invece, c’è un’attenzione maggiore alla loro alimentazione. Cominciamo con uno spazio settimanale di almeno sei minuti. Poi vedremo come si evolverà”.

Una cosa, quella di curare l’alimentazione del proprio amico a 4 zampe, che la Isoardi fa già anche a casa: “Cucino per lui, gli dedico molte attenzioni ai fornelli. Non uso sale, gli do carne tritata e pollo, una volta al mese del fegato cotto semplicemente in padella e non mangia dolci”. E lui, Zenit, si merita tutte queste attenzioni: “Ogni tanto mi prendono delle fitte alla pancia da stare male e da svenire. Una volta ero in bagno ed è accaduto che mi accasciassi a terra. Lui mi ha risvegliato abbaiando e leccandomi la faccia. Sembrerò una matta ma Zenit mi capisce veramente al volo“.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Federico Quaranta: “Io, ‘fatto fuori’. Mi hanno tolto Linea Verde e avrei dovuto condurre anche il Grand Tour: il mio capo struttura mi ha chiamato in lacrime”

next
Articolo Successivo

Lorella Cuccarini: “Ho detto che sono sovranista perché amo il mio Paese. Lo ridirei. Lavoro da 34 anni, non sono state queste parole a farmi tornare in Rai”

next