Stiamo affrontando questo dibattito oggi perché il senatore Salvini, incredibilmente ancora ministro, perché il potere è più forte della dignità, ha dichiarato finita l’esperienza di governo. Pentendosene poi amaramente quando ha capito che i pieni poteri li ha forse al Papeete ma non in Parlamento”. Così il presidente di Liberi e Uguali, Pietro Grasso, è intervenuto a Palazzo Madama, sottolineando che poi il leader della Lega è tornato dal Movimento 5 stelle con il “famoso ritornello di Pappalardo: ricominciamo”. “L’uomo forte si è asserragliato nel fortino, patetico“, ha aggiunto il senatore riferendosi a Matteo Salvini.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Crisi, Morra a Salvini: “Il rosario in Calabria è un messaggio alla ‘ndrangheta”

next
Articolo Successivo

Crisi, Salvini: “Sospetto inciucio Pd e M5s da quando hanno votato insieme Ursula”

next