Chi non ha desiderato almeno una volta nella vita di essere al volante di una Rossa di Formula Uno? Desiderio che, seppur virtualmente, ora potrà essere realizzato grazie al “Ferrari Torneo Simulatori”, il campionato italiano di simulatori aperto a tutti gli appassionati di Ferrari che si svolgerà dal 15 luglio al 22 settembre. Acquistando un biglietto “Time Trial”, gli aspiranti ferraristi potranno sfidarsi nei Simulation Center di Roma (Via Tomacelli 147) e Milano (via Berchet 2), affrontando le insidie della pista del Mugello a bordo di una monoposto dalla tecnologia avanzata dentro un cockpit GT che trasmette sensazioni di guida estreme e realistiche. I migliori sei piloti delle qualifiche, saranno invitati alle Finali Mondiali, per assistere alle gare del Ferrari Challenge in programma sempre al Mugello nel weekend dal 24 al 27 ottobre e potranno partecipare da protagonisti all’evento conclusivo della stagione sportiva dei programmi della Casa di Maranello riservati ai clienti.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

De Tomaso P72, a Goodwood la supercar che rende omaggio al passato – foto

prev
Articolo Successivo

Tesla Roadster, eccola in versione Ritorno al Futuro – FOTO

next