Un camionista romeno risultato poi ubriaco ha percorso circa tre chilometri contromano sull’Autostrada dei Fiori, tra Bordighera e Sanremo, in provincia di Imperia, dopo essere uscito da una piazzola di sosta rischiando diverse volte un incidente con i veicoli che procedevano nella direzione giusta. È accaduto la scorsa notte. L’uomo è stato fermato da una pattuglia della polizia stradale che gli ha sequestrato il tir. Stando a quanto ricostruito, sembra che l’autotrasportatore si fosse fermato per una pausa sulla carreggiata in direzione di Genova. Dopo avere cenato, è ripartito imboccando l’autostrada contromano. Il tir è stato segnalato alla polizia da automobilisti in preda al panico che gli hanno suonato e lampeggiato. L’uomo, che aveva un tasso alcolico nel sangue pari a 1,80 g/l, è riuscito a invertire la marcia all’altezza di un by pass utilizzato da polizia e operatori dell’Autostrada. A quel punto, quand’era ormai nei pressi della barriera di Ventimiglia, è stato fermato e denunciato.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Atm, dal 15 luglio cambiano le tariffe: aumento della corsa singola e agevolazioni sugli abbonamenti

next
Articolo Successivo

Caso Orlandi, dopo la scoperta delle tombe vuote delle principesse il 20 luglio saranno aperti gli ossari

next