Da giorni a Hong Kong i cittadini sono scesi in strada in segno di protesta contro la legge, controversa, sulle estradizioni in Cina che l’assemblea legislativa avrebbe dovuto cominciare a esaminare oggi. Mentre le prime dimostrazioni si sono svolte senza incidenti, questo pomeriggio (ora locale) i manifestanti hanno tentato di avvicinarsi alla sede del Consiglio legislativo. Nel video, il momento in cui riescono a forzare un cordone di polizia. Gli agenti, tuttavia, hanno risposto sparando gas lacrimogeni per disperdere le persone.

Video Twitter/Instagram