Colpo di scena durante l’ultimo appuntamento con “L’eredità”, il game show condotto da Flavio Insinna su Rai Uno. Infatti per il gran Finale si è organizzato un torneo speciale con al centro i “Magnifici 7”, ossia i super campioni della trasmissione l’uno contro l’altro. Quindi al centro della sfida non potevano certo mancare personaggi amati dal pubblico tv come Valentina Bernocco (160mila euro vinti) o Viola Casadei (190mila euro vinti).

Ma l’attenzione si è tutta spostata sulla lotta tra due professori. Guido Gagliardi, insegnante di Fisica (aveva vinto quasi 177mila euro) e il giovane Diego Fonzaga, insegnate di Lettere (quasi 163mila euro vinti). Tra i due clamorosamente l’ha spuntata Guido Gagliardi che porta a casa il montepremi del torneo di 21.250 euro.

Diego Fonzaga, nato a Milano ma vive a Bologna, è stato al centro di apprezzamenti da parte delle fan ma anche di polemiche. Sui social in molti hanno puntato il dito contro il campione per le domande facili che gli venivano poste, con l’accusa di essere “raccomandato”. Tutte accuse respinte al mittente. Con la simpatia e il suo look, porta due dilatatori alle orecchie, Diego piano piano ha conquistato il cuore dei telespettatori, ma allo scontro finale ha ceduto lo scettro di super campione de “L’Eredità” a Guido Gagliardi.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Chiara Ferragni dà un bonus di 3400 euro ai propri dipendenti

prev
Articolo Successivo

Massimo Troisi, cinque frammenti tra cinema e tv per ricordarlo: anche quando fu censurato a Sanremo

next