Marco Carta è stato arrestato ieri sera per furto aggravato alla Rinascente di piazza del Duomo, a Milano. L’ex concorrente di Amici di Maria De Filippi, che si trovava insieme a una donna di 53 anni, stava uscendo dal grande magazzino e aveva con sé sei magliette del valore di 1.200 euro alle quali aveva tolto l’antitaccheggio. Si era dimenticato però di togliere la placchetta flessibile che all’uscita ha fatto suonare l’allarme. Arrestato dalla Polizia locale, per il vincitore di Sanremo, Amici e Tale e Quale Show, 34 anni, ieri sera sono stati disposti gli arresti domiciliari. Oggi, stando a quanto riportato da Repubblica, ci sarà il processo per direttissima.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Caso Prati, Carlo Taormina: “Era lucida e determinata”. E lei risponde: “Prenderò provvedimenti legali contro di lui”

prev
Articolo Successivo

Giancarlo Magalli spara alla volpe. La conduttrice infuriata su Instagram: “Adesso dico basta!”

next