Il comizio di Matteo Salvini, a Settimo Torinese, è stato segnato da momenti di tensione. Mentre il leader della Lega parlava dal palco, in piazza è scoppiato un tafferuglio tra alcuni contestatori e un gruppo di sostenitori, tanto che Salvini se l’è presa coi responsabili del servizio d’ordine. Su Facebook, la mamma di uno dei contestatori, un ragazzo di 18 anni, ha pubblicato un video in cui si vedono alcuni poliziotti in borghese portare via due giovani.

Mio figlio è stato malmenato e denunciato per resistenza a pubblico ufficiale” ha scritto, “ma era lì per protestare in modo pacifico. Venite a dirmi che siamo ancora in democrazia” ha concluso.