Lui è morto venerdì mattina. Ammazzato a bastonate: questa la fine del cigno che da anni abitava il laghetto del parco in centro a Recoaro Terme. Lo hanno trovato con il collo spezzato, senza vita. Una morte improvvisa che ha lasciato nel dolore la femmina, la sua compagna, anche lei abitante del laghetto. E il 5 maggio è morta: “Si è lasciata andare – ha detto al Corriere del Veneto il sindaco Davide Branco che ha recuperato personalmente il volatile dallo specchio d’acqua – Si vedeva che stava male, non mangiava più e temevamo finisse così. Invieremo il corpo all’Istituto Zooprofilattico delle Venezie, come era stato per il maschio. In questo caso però non ci sono dubbi, l’animale si è lasciato andare. È caratteristico di questa specie, succede spesso che i compagni o le compagne non sopravvivano a lungo quando muore uno dei due”.

Riguardo all’eventualità che il cigno maschio possa esser stato ucciso, il primo cittadino ha poi annunciato: “Entro l’anno quest’area verrà coperta da un servizio di videosorveglianza, in modo che episodi gravi come questo non si ripetano più”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Michelle Hunziker si dà alla trap: ecco il singolo ‘Michkere’

next
Articolo Successivo

Gomorra, Cristiana Dell’Anna rivela: “Ho deciso io di far morire Patrizia” – ATTENZIONE SPOILER

next