Si chiama Monty Python ed è un serpente con tre occhi. Quello che sembra l’inizio di una storia fantastica è quanto accaduto in Australia dove l’animale, un pitone tappeto con, appunto, tre occhi è stato trovato sulla Arnhem Highway, a Humpty Doo, vicino a Darwin. Secondo quanto riportato dal Northern Territory Parks and Wildlife, il serpente è stato trovato lo scorso marzo ed è morto qualche settimana dopo, ancora molto giovane. Lungo circa 40 centimetri, l’animale faceva fatica a cibarsi per via della sua malformazione che, secondo quanto dichiarato dagli esperti, si è formata in fase embrionale ed è improbabile che sia dovuta a fattori ambientali. Si trattava di un serpente non velenoso, come tutti quelli della sua specie.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Leonardo? “Un genio francese”. La gaffe “smascherata” dal tg2

prev
Articolo Successivo

Omar Pedrini, RaiTre taglia la sua esibizione. Poi gli chiedono di tornare: “Non me la sono sentita. Ferita la mia dignità, avrei rischiato di svenire sul palco”

next