“Gli stili di vita sono diversi. All’ennesima video-chiamata notturna ho detto basta“, così ha detto Giancarlo Magalli in un’intervista al settimanale Gente in cui ha parlato della fine della sua relazione con la 22enne Giada Fusaro. Peccato che la ragazza abbia subito smentito tutto: “Ho già provveduto a smentire tale notizia presso le testate giornalistiche e vorrei che fosse chiaro una volta per tutte che non ho mai avuto una relazione con Magalli e nessuno si deve permettere di farsi pubblicità sulla mia vita. Aiutatemi a smentire per favore”, ha detto la ragazza sui social.

“Sto subendo un nuovo attacco sui social per colpa di un’intervista di Magalli che nuovamente mi indica quale sua fidanzata e si permette persino di affermare che mi avrebbe lasciata in quanto lo ‘disturbavo’ con video-chiamate“, ha spiegato ancora Giada Fusaro chiarendo quella che è la sua versione dei fatti. Il conduttore de “I Fatti Vostri” non aveva mai parlato esplicitamente di fidanzamento con la 22enne, ma aveva definito il loro rapporto come “un’amicizia più affettuosa delle altre” in un lungo post su Facebook.

 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Daniele Adani risponde a Massimiliano Allegri: “È stato maleducato e arrogante”

prev
Articolo Successivo

Imma Battaglia: “È il governo più gay di sempre ma nessuno lo dice”

next