E’ stato ritrovato senza vita il corpo della donna milanese scomparsa il 23 aprile a Castelnuovo Val di Cecina (Pisa), dove era in vacanza. La vittima si trovava con il marito all’interno dell’auto travolta dal torrente in piena durante un temporale. L’uomo era stato sbalzato fuori al momento dell’impatto del mezzo con la massa d’acqua ed era riuscito a mettersi in salvo. Successivamente la vettura era stata ritrovata a circa 300-400 metri a valle.

Il corpo della donna è stato invece ritrovato, mercoledì 24 aprile, a circa 5 km di distanza dall’evento, in prossimità di un piccolo ponte dove c’è la stazione di rilevamento idrometrico della regione Toscana.

Il marito, ricostruendo gli ultimi minuti prima della tragedia con i carabinieri, ha detto di aver tentato di guadare il torrente con l’auto, come già avrebbe fatto in passato, per raggiungere la casa nelle campagne di Castelnuovo Val di Cecina. Il nubifragio che si è abbattuto sulla zona ha però fatto alzare il livello dell’acqua a un punto tale da travolgere il veicolo.

Sul posto hanno operato fino al ritrovamento del cadavere i vigili del fuoco di Saline di Volterra e di Pisa, una squadra Saf (Speleo alpinistico fluviale) e i sommozzatori.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Ente nazionale cinofilia tra veleni, irregolarità e sospetti: due interrogazioni parlamentari alla vigilia dell’assemblea

prev
Articolo Successivo

Milano, striscione degli ultras della Lazio: ‘Onore a Benito Mussolini’. Slogan fascisti a piazzale Loreto alla vigilia del 25 aprile

next