Godeva nello spiegare come uccidere un agnello“. È quanto sostiene Daniela Martani, ex concorrente del Grande Fratello, famosa “pasionaria” della vertenza Alitalia e ora attivista vegana  con l’associazione Alleanza Popolare Ecologista, che ha sporto denuncia contro lo chef Gianfranco Vissani che aveva detto di aver ucciso a mani nude e poi macellato 12 agnelli. “Sabato sera ho depositato personalmente una denuncia al commissariato di Roma Prati nei confronti di Gianfranco Vissani dopo aver ascoltato quella ignobile intervista in cui godeva nello spiegare come uccidere un agnello”, ha spiegato la Martani in un post su Facebook.

“Trovo vergognoso che un’emittente radio della Rai pagata con i nostri soldi del canone, che ricordiamo deve fornire un servizio pubblico, abbia mandato in onda un intervento così disgustoso. Chiediamo dei seri provvedimenti immediati”, ha aggiunto. Il riferimento è al fatto che Vissani aveva rilasciato quelle dichiarazioni intervenendo ai microfoni di Un Giorno da Pecora su Rai Radio 1.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Giancarlo Magalli si scusa con Adriana Volpe: “Per una volta mi dispiace”

next
Articolo Successivo

Sandra Milo in lacrime: “Ho i conti pignorati, non ho più nulla”

next