A Tor Pignattara, quartiere di Roma, i cittadini si mobilitano per una raccolta firme. Obiettivo: la restituzione del 50% dell’importo della tassa sui rifiuti. I cittadini, seguiti dagli avvocati, preparano il ricorso. Il comitato di quartiere ha il proprio quartier generale al Giardino Liberato della Certosa. E le prime firme sono già arrivate

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Milano, getta acido muriatico addosso alla vicina. “Era ora, mi aveva stufato”

next
Articolo Successivo

Sergio Ramelli, il prefetto di Milano vieta il corteo a Casapound e Forza Nuova per commemorare il militante ucciso nel 1975

next