Ha spruzzato più volte a una donna la sua stessa urina usando una pistola ad acqua. La donna stava portando a passeggio il cane quando è stata colpita da Joel William Benjamin, 71 anni. Stando al New York Post, quando l’uomo è stato arrestato dalla polizia ha dichiarato: “Lo farei ancora“. Tutto è accaduto sabato il 13 aprile quando l’uomo ha individuato la donna, 50 anni, in un complesso di appartamenti a Gulport, nella Contea di Harrison. “Si è avvicinato e ha tirato fuori la pistola ad acqua caricata di urina per poi spararle”, riporta il verbale della polizia recuperato dal Tampa Bay Times. Non è chiaro il motivo per cui l’uomo abbia scelto proprio quella donna anche perché lui abita in una zona residenziale diversa. A scatenare la rabbia dell’uomo pare siano stati i vicini di casa incapaci di gestire i loro cani in modo da non arrecargli disturbo. L’uomo ha trascorso 18 ore in custodia ed è stato rilasciato su cauzione. Gli agenti però sono abbastanza certi che lo rivedranno: “Ha annunciato l’intenzione di volerlo rifare presto”.