“I rom sono diversi, non sono uguali a noi. Insegnano ai figli a fare cose che noi non insegneremmo mai”. A dirlo, a Piazzapulita su La7, è Simone, ospite in trasmissione insieme alla fidanzata Noemi. I due vengono dal quartiere Casal Bruciato, dove i residenti hanno protestato per l’assegnazione di una casa popolare a una famiglia rom. In studio, dopo la frase pronunciata dal ragazzo, è partito l’applauso. Qualche minuto dopo, il conduttore Corrado Formigli ha preso le distanze da quanto accaduto: “Mi dissocio dall’applauso. È un gesto che mi fa paura”.

Video La7