Urne chiuse in Basilicata. Si è votato fino alle 23 per scegliere il nuovo presidente della Regione che andrà a prendere il posto di Marcello Pittella, l’ex governatore Pd travolto a luglio scorso dallo scandalo giudiziario sulla sanità. Alle 19 l’affluenza ai seggi si è attestata al 39,73%, secondo i dati comunicati sul sito del Viminale che riguardano tutti i 131 comuni coinvolti. Secondo i sondaggi di Opinio per la Rai, il candidato del centrodestra Vito Bardi è in testa con ampio margine su Carlo Trerotola che guida la coalizione di centrosinistra. Male i Cinque Stelle che arretrerebbero notevolmente rispetto alle Politiche 2018, quando raccolsero il 44% dei consensi. Molta prudenza ma evidente soddisfazione si respira nel quartier generale di Bardi dopo le prime notizie sulle linee di tendenza del voto, rese note da Raidue.

L’affluenza – Il dato dell’affluenza alle 19 era in netta crescita rispetto a quello della stessa ora delle precedenti consultazioni del novembre 2013 (quando i votanti si erano fermati al 24,4%). Ma in quell’occasione la votazione era spalmata in due giorni: domenica e lunedì. Nella provincia di Potenza la quota di votanti alle 19 è stata del 39,23% (53,89 nel capoluogo). Leggermente più alta in quella di Matera (40,82%, nel capoluogo 44,39). L’affluenza finale alle precedenti regionali del 2013 era stata del 47,6%.

Gli sfidanti – Si contendono la poltrona di governatore: Carlo Trerotola, per il centrosinistra, sostenuto da sette liste (Avanti Basilicata; Comunità democratiche; Basilicata Prima Riscatto; Progressisti Basilicata; Verdi – Realtà Italia; lista Trerotola- Centro democratico – Progetto popolare; Psi); Vito Bardi, candidato del centrodestra, che ha cinque liste a supporto (Basilicata positiva Bardi Presidente; Lega Salvini Basilicata; Forza Italia; Fratelli d’Italia; Idea-Per un’altra Basilicata); Antonio Mattia, il candidato portavoce del Movimento 5 stelle; Valerio Tramutoli che si presenta con “Basilicata possibile”.

Le aspirazioni del centrodestra – Chi aspira alla vittoria è il centrodestra che punta tutto sul generale della Guardia di finanza Vito Bardi, voluto da Silvio Berlusconi e sostenuto da tutta la coalizione (Fi-Fdi-Lega). Oggi non ha potuto votare e ha passeggiato per Matera con la famiglia perché formalmente non risiede ancora in Basilicata (ma a Napoli) e la burocrazia per il cambio non è ancora stata completata. Anche oggi, come già per le elezioni in Abruzzo e Sardegna, Matteo Salvini ha rotto il silenzio elettorale scrivendo un messaggio su Twitter: “Amici Lucani, siete andati a votare? E se sì, da dove? C’è tempo fino alle 23 per liberare la Basilicata da Pd e sinistra, fatemi e fatevi questo regalo”, ha scritto lanciando l’hashtag #oggivotolega. A lui ha replicato, sempre online, il candidato del centrosinistra Carlo Trerotola: “Matera merita più di una maglietta di circostanza”, ha scritto.

I lucani votano per eleggere il presidente della giunta regionale e i venti componenti del Consiglio regionale della undicesima legislatura. Sono 573.970 gli elettori che sono chiamati alle urne per scegliere i quattro i candidati alla carica di presidente, 14 le liste presentate in provincia di Potenza, le stesse in lizza in provincia di Matera. In tutto i candidati alla carica di consigliere regionale sono circa 280, di cui 113 donne.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Ius Soli, Sala: “Battuta di Salvini su Ramy? Risposta senza senso, un modo per sfuggire a dibattito”

prev
Articolo Successivo

Elezioni Basilicata, Bardi (centrodestra) sarà presidente con oltre il 42%. Trerotola (centrosinistra) al 33, M5s sotto il 20

next