“Occorre aspettare che i magistrati facciano il proprio lavoro. Quello che chiede la famiglia Renzi, così come feci io quando toccò a mio padre, è che i processi si svolgano nei tribunali e non in televisione. Nel caso di mio padre, il tempo ha dimostrato la verità. Domenica voterò Roberto Giachetti, sono già convinta. Aspetto di leggere la proposta definitiva sull’autonomia. Al momento non ci sono provvedimenti da discutere in parlamento, attendo le carte”. Così Maria Elena Boschi a margine della presentazione del libro di Matteo Renzi che si è tenuta nel pomeriggio a Napoli

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

M5s, Travaglio: “Se Grillo fosse il capo politico del movimento, questo governo non sarebbe mai nato”

next
Articolo Successivo

Semplificazioni, Cdm vara delega al governo in 10 settori: dall’economia al codice degli appalti

next