“Qualcuno aveva detto che forse era meglio rivolgersi alla coscienza. Il tema della giustizia è importante. Per tutta la mia vita ho evitato di commentare disavventure dei politici e dei genitori dei politici. Penso che le polemiche non facciano bene. Giarrusso? Se considera democrazia lo Stato di Polizia allora è una valutazione sua”. Così l’onorevole Pietro Grasso prima di entrare in Giunta a Sant’Ivo alla Sapienza, per il voto sul caso Diciotti.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Gabrielli (capo della Polizia) difende Salvini: “Lui con le divise? Può farlo, ci rappresenta. È gesto d’attenzione”

next
Articolo Successivo

Diciotti, Boccia (Pd) al M5s: “Ribellatevi a questa deriva guidata da Di Maio. Casaleggio padre e Grillo volevano altro”

next