Un clochard cammina per strada, ha tutta le sue cose in mano, quando all’improvviso un ragazzino lo colpisce alle spalle con un calcio e lo fa cadere a terra. Sono le immagini riprese da un cellulare e diffuse sui social dal consigliere della regione Campania, Francesco Emilio Borrelli. Secondo quanto scritto da Borrelli, il video sarebbe in circolazione sul web e riprenderebbe un episodio avvenuto a Soccavo, quartiere della periferia di Napoli. Il ragazzo indossa una t-shirt e dei pantaloncini, quindi il video non sarebbe stato girato di recente.

“Colpire i #deboli e gli #indifesi non è un atto di forza o coraggio è una #vigliaccata gigantesca, chi si macchia di una simile codardia mostra tutta la pochezza di cui è capace. Si vergognino coloro che osano accanirsi con chi non sa e non può rispondere di egual moneta. Due giorni fa nella civilissima Ferrara un giovanotto ha usato la stessa tecnica con un clochard nell’indifferenza generale. È una deriva che va arginata”, ha commentato il consigliere regionale.

L’episodio analogo citato da Borrelli in realtà è avvenuto a Carrara. Anche qui è un video a riprendere la scena: un senzatetto disabile viene colpito alle spalle con un calcio da uno sconosciuto. L’aggressione è avvenuta sotto gli occhi di molte persone, passanti, clienti di bar e negozi, ma nessuno è intervenuto.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Proteste latte, salta tregua di tre giorni: no all’accordo. Movimento pastori: “72 centesimi al litro sono passo indietro”

next
Articolo Successivo

Incidente Piero Fassino, coinvolto in tamponamento sull’Aurelia: frattura dello sterno e 20 giorni di prognosi

next