Occhi cerulei, capelli biondo cenere e un fisico atletico. Hanno davvero molto in comune fisicamente James McAvoy e Francesco Totti. Il versatile attore scozzese (L’ultimo re di Scozia, Espiazione, Split, X-Men) ha risposto senza esitazioni alla domanda sulla possibilità di interpretare in un biopic l’indimenticabile numero 10 della Roma. Il campione romano, ora dirigente della società, si è ritirato dal campo nel maggio 2017.

L’occasione è stata la presentazione dell’ultimo film del regista Night Shyamalan che completato la sua personale trilogia sui supereroi dopo Unbreakable e Split. Alla domanda della giornalista de Il Messaggero l’interprete ha immediatamente detto: “Sì, sono vostro”.