C’è un nuovo retroscena inedito sulla famiglia reale britannica. Questa volta al centro dei rumors non ci sono Harry e Meghan, bensì il triangolo William-Kate Middleton-principe Carlo. L’indiscrezione è stata rivelata dal biografo di corte Christopher Andersen che ha indagato a fondo il rapporto tra l’erede al trono, il figlio maggiore e la nuora. Dalle sue indagini, è emerso che nell’aprile del 2007 William aveva confessato al padre che non si sentiva pronto per sposarsi con Kate. Così, il principe Carlo gli consigliò, a sorpresa, di lasciarla: “Il principe Carlo, che a quel tempo era molto affezionato a Kate, rispose che il comportamento di William era ingiusto, e che pertanto avrebbe dovuto lasciarla”. E così fece William: troncò la sua relazione con Kate. Ma la loro rottura durò poco: i due nel 2011 si sposarono con un matrimonio da favola e di lì a poco nacquero i loro tre figli.