L’episodio risale al 2010 quando lo chef Gordon Ramsay e l’attrice Sofia Vergara si trovavano insieme al Tonight Show with Jay Leno. E il celebre chef è finito “sotto accusa” sui social proprio per questa ospitata. A dare la notizia e l’HuffPostUsa. Nelle clip che stanno girando molto su Twitter, Ramsay domanda a Vergara: “Urli solo in camera da letto?” e poi sembra allungare le mani verso di lei. Poco dopo, il conduttore Leno mostra una foto nella quale l’attrice mangia un pezzo di pizza e lo chef continua con le provocazioni: “Sembra che tu ti stia divertendo: l’hai messo tutto in bocca in una sola volta?“. A quel punto Vergara si gira verso di lui e dice “cosa?” per poi aggiungere in spagnolo “quest’uomo non mi rispetta”. Così, lei fa finta di colpirlo e lui si gira per essere sculacciato. Alla fine Vergara appare molto irritata. Molti sono gli utenti che hanno rilanciato il video su Twitter (il primo è stato Jason Bolano) e commentato il comportamento dello chef: “Stava facendo allusioni sessuali verso di lei e parlava male della Colombia. A un certo punto, le ha persino toccato il sedere”, scrive qualcuno.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Francesco Chiofalo in sala operatoria: in corso l’operazione per asportargli il tumore al cervello

next
Articolo Successivo

Omicidio Meredith, la villetta in cui fu uccisa potrebbe diventare un bed and breakfast con museo del crimine

next