Il direttore dell’Osservatorio sui conti pubblici della Cattolica, Carlo Cottarelli, se da un lato giudica positivamente il fatto che il governo abbia evitato il rischio di una procedura d’infrazione per deficit eccessivo ai danni dell’Italia, dall’altra sulla manovra ha un giudizio negativo perché “dal punto di vista dei conti pubblici non risolve i problemi che abbiamo: il debito pubblico rispetto al Pil non scenderà, il che vuol dire che restiamo esposti a incidenti di percorso e incertezze che si possono verificare sui mercati internazionali. La cosa che mi preoccupa di più – spiega Cottarelli – è che l’economia europea rallenti e che questo ci mandi in recessione“.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Mattarella: “Questa era l’unica maggioranza possibile. Tutti rispettino i limiti della Costituzione’

prev
Articolo Successivo

F35, il sottosegretario alla Difesa Tofalo (M5s): “Tecnologia ottima, non possiamo rinunciare agli aerei”

next