Aida Nizar, ex concorrente del Grande Fratello, è stata rapinata e aggredita nella notte mentre si trovava in auto insieme ad un amico. L’opinionista di Pomeriggio 5 stava girando una diretta su Instagram quando una donna con il passamontagna si è avvicinata alla macchina e ha cercato di derubare la Nizar. Aida si è inizialmente barricata nella sua auto ma poi ha deciso di abbassare il finestrino per cercare di smascherare la malvivente che però ha cercato di aggredirla ed è riuscita a sfilarle l’orologio dal polso. Il tutto tra le urla dell’ex gieffina che chiedeva al suo amico di non smettere di filmare per mostrare a tutti i suoi followers quanto stava accadendo: “Oddio aiuto, ma questo è uno ‘Scherzo A Parte’ non è possibile, è una broma, chi è quella donna, chi sei? Chi sei? Aiuto o mio Dio!”, si sente dire ad Aida Nizar nel video.

Poi, la ladra si è allontanata dalla macchina l’ex gieffina è rimasta completamente ferma, con la vettura accesa, gridando ad alta voce aiuto e chiedendo all’amico di chiamare la polizia. Ma i followers che stavano guardando la diretta hanno notato alcune stranezze e in tantissimi non hanno creduto alla rapina, ipotizzando che sia stato tutto finto. La situazione infatti gli è sembrata inverosimile e Aida Nizar sembrava fin troppo preparata nel reagire in quel modo in una situazione del genere: come si legge nei commenti, secondo molti, se fosse stata veramente rapinata e aggredita, la Nizar si sarebbe semplicemente chiusa in macchina e sarebbe poi scappata, anziché abbassare il finestrino per smascherare la delinquente.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

“Feci sesso con Woody Allen. Avevo 16 anni ma non ho rimpianti”: la rivelazione di un’ex modella

next