Sei persone sono morte rimanendo coinvolte in un terribile incidente avvenuto in provincia di Sondrio. Lo scontro frontale è accaduto ieri sera lungo la Statale 38 dello Stelvio, in Valtellina, in territorio di Cercino, provincia di Sondrio. Secondo le prime ricostruzioni un’auto avrebbe imboccato contromano l’innesto della provinciale Valeriana con la variante di Morbegno, percorrendo 500 metri e scontrandosi con un’altra vettura che arrivava in senso opposto.

Dopo lo scontro frontale le due auto sono andate fuoco, senza lasciare scampo ai sei occupanti. Le vittime sono un’uomo di 52 anni, Andrea Gilardoni, che guidava una Fiat 500 X e cinque giovani, la conducente Jessica Capelli, 26 anni, con i passeggeri Giada Zerboni, 33 anni, Nicola Porte, 20 anni, Cristian Magaroli, 36 anni, e Simone Silvagni, 42 anni, che erano a bordo di una Panda.

Sul luogo dell’incidente, oltre agli agenti della Polstrada, sono intervenute diverse squadre dei Vigili del fuoco del distaccamento di Morbegno e del Comando provinciale di Sondrio che hanno lavorato sino a notte fonda. Ancora da accertare, viste le condizioni delle vetture, quale delle due macchine viaggiasse nel senso di marcia sbagliato