“Il super raccomandato Monte”, “Il cocco dell’anziana badessa di strada che è Alfonso Signorini“: più volte Striscia la notizia ha sottolineato la vicinanza tra il concorrente e l’opinionista del Grande Fratello Vip. “Come faccio a essere il protettore di Monte se io non l’ho mai visto in vita mia? Non lo conosco, non è neanche il mio tipo perché ha le gambe a x”, si era difeso il direttore di Chi a La Repubblica delle Donne su Rete 4. Il discusso ex tronista di Uomini e Donne è da mesi al centro della scena per ragioni sentimentali (Cecilia Rodriguez, Paola Di Benedetto e ora Giulia Salemi) e per il famoso cannagate.

A sorpresa da vincitore annunciato si è classificato solo quinto e il tg satirico di Antonio Ricci è tornato sull’argomento, a modo suo parlando di un “piccolo giallo”:  “Ieri sera al GFVip è stato proclamato vincitore Walter Nudo, nulla di fatto per il super raccomandato Francesco Monte. Alfonso Signorini, come è noto, nel corso del tempo, ha radicalmente cambiato atteggiamento nei confronti di quello che fu il suo favorito. Era il suo cocco quando gli si consentiva di barare nelle prove dell’Isola dei Famosi, lo era quando si coprivano le sue ammissioni nel famigerato canna-gate e lo era ancora quando, caso più unico che raro, gli fu assicurato il passaggio da un reality all’altro con tanto di benedizione”.

Greggio continua la lettura del servizio: “Fino all’apoteosi della libidine quando a maggioranza dei suoi ormoni in subbuglio lo elesse il più gnocco della casa. A un tratto però è scoppiato il disamore. E l’anziana badessa di strada ha iniziato a prendere le distanze dal suo protetto (viene trasmessa la dichiarazione di Signorini da Chiambretti, ndr). Come mai si è passati dall’infatuazione al ripudio? La spiegazione è semplice e va cercata nelle parole-confessione di Cecilia interrogata a Le Iene su dettagli intimi del suo ex Monte rispetto al nuovo moroso Ignazio Moser (“chi è più dotato?”, “Ignazio”). Ecco cosa ha trasformato lo sponsor in sabotatore.”

La conclusione usa lo stesso tono: “Don Alfonso è venuto a sapere che il fratello era grande, ma ciò che gli interessava di più era piccolo. E ha smesso di tramare per ottenere un così discreto trofeo. Altro che Monte, quello è a stento una collinetta. Insomma quando ha capito che non c’era trippa per gatti, Alfonso ha abbandonato al suo destino il giovane prediletto e ha deciso che il matrimonio con lui non si aveva da fare e ha preferito restare… Signorini”.  ll giornalista replicherà?nnnnjjjj

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Prete appassionato di Gucci e Louis Vuitton finisce nei guai per gli scatti su Instagram con borse e scarpe firmate

next
Articolo Successivo

Jennifer Aniston: “Non ho una vita sui social e non ce l’avrò mai. Vi spiego perché”

next