A Natale siamo tutti più buoni, ma chissà perché una volta scoperto che Babbo Natale non esiste la festa più attesa dell’anno prende tutta un’altra piega e più che aspettare con ansia la notte della Vigilia, in molti si ritrovano ad aspettare l’Epifania – che tutte le Feste porta via. Convivenze forzate, regali non sempre azzeccati, pranzi interminabili, conversazioni imbarazzanti, parenti serpenti: serve una dose extra di diplomazia per sopravvivere al Natale e godersi tutto il bello di quest’occasione. Ecco allora 8 regole semplici ma efficaci per non sbagliare un colpo e superare le feste di Natale in grande stile. 

Galateo di Natale: 8 regole semplici ma efficaci per non sbagliare un colpo e superare le feste in grande stile

AVANTI
close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Marisa Papen, la modella belga ancora nuda sotto le finestre del Papa: ma stavolta arriva la denuncia

prev
Articolo Successivo

Meghan Markle incontra in segreto Michelle Obama: il consiglio dell’ex first lady alla moglie di Harry

next