Arriva lei e Pardo si prepara e si fa bello. Ma tutti i lunedì lui non è così figo”. Nei camerini di Cologno Monzese, Wanda Nara ha “beccato” il conduttore di Tiki Taka Pierluigi Pardo che si faceva fare un nuovo taglio e non si è trattenuta: gli ha fatto una scenata di gelosia, insinuando che il nuovo look fosse apposta per Diletta Leotta, la “lei” ospite della puntata. La moglie di Icardi ha immortalato il siparietto in un video pubblicato poi sulle sue Instagram Stories

In ogni caso, Pardo non si è fatto sfuggire l’occasione e, a fine trasmissione, si è fatto immortalare abbracciato alle due bionde: Wanda Nara da una parte e Diletta Leotta dall’altra. Se la showgirl argentina è infatti presenza fissa di quest’edizione di Tiki Taka, la giornalista di Dazn è stata ospite del programma calcistico di Italia 1 (anche se a un certo punto si è candidata per condurlo in futuro). Ma a fare impazzire i fan è stato il selfie che le due “regine” del calcio si sono scattate insieme. Come sempre, sotto la foto pubblicata da Diletta Leotta sul suo profilo Instagram si sono scatenati i commentatori, con frasi degne dei “peggiori bar di Caracas”. “Pardzotto. E’ l’uomo più felice del mondo.Il prossimo anno direttore artistico di Sanremo!”, scrive qualcuno. E ancora: “Scontro tra titani, Tiki-Tette, Hiroshima e Nagasaki, Ma è legale questa cosa, Come aumentare il Pil italiano, In due, quattro Palloni d’Oro“, solo per citarne alcuni.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Trova l’intruso ➡️ @pierluigipardo ? @tikitaka_italia1 @wanda_icardi ?⚽️ a tra poco!!!

Un post condiviso da ?Diletta Leotta? (@dilettaleotta) in data:

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Uomini e Donne, Maurizio Costanzo critica Tina Cipollari, star del programma di Maria De Filippi: “Ha esagerato”

prev
Articolo Successivo

Di Maio e lavoro nero, Crozza a Che fuori tempo che fa: “Come se scoprissimo che il padre di Travaglio era Craxi”

next