Anna Moroni è stata per tanti anni qui a La Prova del Cuoco e purtroppo ha subito una cosa brutta in famiglia, quindi noi le mandiamo un abbraccio fortissimo”, le parole in diretta di Elisa Isoardi a La Prova del Cuoco non passano inosservate. Un saluto tanto affettuoso quanto improvviso nei confronti della cuoca che dopo quasi vent’anni ha salutato il cooking show di Rai1. Il motivo è legato al lutto personale che ha colpito la Moroni, nelle ultime ore è infatti è morta la sorella.
Non si conoscono altri dettagli sulla triste notizia ma gli spettatori avranno notato in contemporanea, all’annuncio della Isoardi su Rai1, la presenza della Moroni su Rete 4 mentre prepararava una ricetta, in particolare quella delle ciambelline al vino rosso. Dal 22 ottobre infatti la cuoca è passata a Mediaset dove conduce con Davide Mengacci “Ricette Italiane” dal lunedì al sabato.  Una strana “distorsione” televisiva favorita in questo caso dal fatto che il programma culinario del Biscione non viene trasmesso in diretta ma registrato precedentemente.
La Moroni al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni non aveva evitato critiche alla conduzione della Isoardi: “Quando Elisa sostituì Antonella (nel 2008, ndr) durante la gravidanza era più spontanea. Mi piacerebbe che ritrovasse un po’ di quella naturalezza”. In un’altra occasione aveva spiegato la decisione di non tornare a La Prova del Cuoco e il conseguente arrivo su Rete 4: ” Devo dire la verità. Quando è finito a maggio, avevo detto basta con la televisione perché finendo con Antonella per me era finita anche in tv. Poi è passata l’estate è arrivato settembre e mi sono vista a casa, sola a cucinare e vedere la tv. Mi sono detta: ‘No, così non va bene’. Poi mi arriva una telefonata di mia figlia: ‘Ti cercano’.
“Rimanete nella nostra cucina, quella originale”, aveva detto nei giorni scorsi la Isoardi in diretta aggiungendo in un altro momento: “Siamo gli unici a cucinare in diretta“. Parole che a molti erano sembrate dirette proprio al programma culinario della concorrenza. Oggi però la conduttrice, senza pensarci due volte, ha salutato con affetto la collega.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

L’Amica Geniale questa sera su Rai1: 10 cose da sapere sulla serie tv tratta dal romanzo best seller della misteriosa Elena Ferrante

next
Articolo Successivo

L’Amica Geniale, la fiction di RaiUno distrugge il romanzo di Elena Ferrante (i fan del libro non fanno testo)

next